x

x

Droga e “movida”, il blitz nei locali: in dodici nei guai

TARANTO – Guerra aperta delle Fiamme Gialle allo spaccio di droga. Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Taranto, nell’ambito di un articolato piano di controllo, finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, nel corso ultimo week-end ha ulteriormente intensificato i controlli nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani tarantini.
L’attività, portata avanti dai Baschi Verdi del Gruppo di Taranto, è stata condotta con l’intervento delle unità cinofile antidroga, il cui formidabile olfatto è stato di prezioso ausilio ai loro conduttori nell’individuazione dei possessori di sostanze stupefacenti.
L’operazione ha interessato in particolare alcuni locali della litoranea salentina, nei pressi dei quali sono stati identificati numerosissimi giovani, non solo provenienti dalla provincia jonica, ma anche dal barese.
All’esito dei controlli, sono state sottoposte a sequestro numerose dosi di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana.
Un ventenne di Statte ed un ventiduenne tarantino sono stati denunciati a piede libero all’autorità Giudiziaria, mentre altri 10 giovani sono stati segnalati al Prefetto quali assuntori di sostanze stupefacenti.