x

x

La Regione: “Il Governo intervenga a sostegno del Paisiello”

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che impegna “la giunta regionale ad avviare una proficua interlocuzione con il Governo nazionale perché proceda celermente ad approvare i provvedimenti necessari alla statizzazione del personale docente negli istituti musicali”.

In Puglia l’istituzione interessata è l’istituto superiore di studi musicali “Paisiello” di Taranto. Fondato nel 1927, ha ottenuto lo stato giuridico di istituto musicale pareggiato ai Conservatori di Stato, per poi essere trasformato, nel 1999, da Conservatorio di musica in ‘Istituto superiore di studi musicali e coreutici’.

Dal 1945 è gestito finanziariamente dalla Provincia di Taranto la cui sopravvivenza mette seriamente a rischio il mantenimento dell’istituto.

Sparatoria a Tramontone, ferito un 24enne

Raggiunto da almeno due colpi di pistola, un giovane di 24 anni, è stato ferito questa mattina, intorno alle 11 nelle strade del quartiere Tramontone ed esattamente in via Mediterraneo. Il giovane è stato bersagliato da numerosi colpi di pistola esplosi da un uomo a bordo di una moto. Due di questi lo hanno raggiunto […]

Coronavirus, dati in picchiata: in Puglia 1.101 contagi e 6 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 10.145 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.101 casi positivi, così suddivisi: 334 in provincia di Bari, 62 nella provincia BAT, 118 in provincia di Brindisi, 166 in provincia di Foggia, 243 in provincia di Lecce, 164 in provincia di Taranto, 9 […]

Uccisa e fatta a pezzi. Fermata la figlia

Era originaria di San Giorgio Jonico, la donna uccisa, fatta a pezzi e messa nella vasca da bagno nella sua abitazione a Melzo, in provincia di Milano. La donna sarebbe stata uccisa nel suo appartamento diverse settimane fa. In stato di fermo la primogenita; ad insospettirsi l’altra figlia della donna. Il cadavere sezionato con una […]

Sequestrato mezzo milione di shoppers

Sotto sequestro mezzo milione di shoppers. Nell’ambito di una mirata campagna di controlli, incentrata sulla verifica sulle borse di plastica poste in commercio i militari delle Stazioni Carabinieri Forestale della provincia jonica, coordinati dal Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Taranto, hanno eseguito un’attività di controllo nel mercato […]