x

x

Blitz della Stradale. Stop ai furti ai camionisti, 6 arresti

Furti ai camionisti: sei arresti della Polstrada tarantina in altre città pugliesi.

Gli agenti della Polizia Giudiziaria della sezione di Polizia Stradale di Taranto sin dalle prime ore di stamattina, hanno eseguito su tutto il territorio regionale ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di persone dedite al furto e alla ricettazione di mezzi industriali, carburante, prodotti alimentari. 

Gli indagati rispondono anche di spaccio di sostanze stupefacenti.

I dettagli dell’operazione “Stork” sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta oggi pomeriggio nella  caserma “G. D’Oria” che è la locale Sezione di Polizia Stradale. Le indagini sui furti sono partite dal capoluogo jonico e grazie all’attività della Polizia stradale si sono estese in altre città pugliesi.

Grazie agli elementi di prova raccolti dagli investigatori il Gip del Tribunale ha emesso i provvedimenti restrittivi richiesti dalla Procura jonica.  Ancora un giro di vite, quindi, contro i predoni dei camionisti. Nelle settimane scorse era stata la polizia di Bari ad arrestare i  responsabili di furto ai danni di camionisti: uno dei colpi è stato portato a termine in provincia di Pavia.

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile di Bari e di Alessandria, dal Compartimento Polizia Stradale Piemonte e Valle d'Aosta, con la collaborazione del Servizio Centrale Operativo, avevano consentito di disarticolare un gruppo criminale, composto principalmente da baresi  dediti ai furti di merce trasportata su autoarticolati in sosta nelle aree di servizio  con la tecnica del cosiddetto “taglio del tela” .

Oggi ha replicato la Polstrada tarantina.