x

x

Feto nato morto, l’autopsia non chiarisce la causa

La Procura di Taranto vuole vederci chiaro sulla morte di un feto avvenuto pochi giorni prima del parto programmato in una clinica privata di Taranto.

Ma l'esito dell'autopsia eseguita ieri dal medico legale Luigi Strada, su incarico del pm Ida Perrone, non avrebbe chiarito la causa esatta della morte.

Secondo quanto si è potuto apprendere la gravidanza era risultata regolare fino all'ultimo tracciato dal quale si è rilevato che non vi era più il battito cardiaco.

Nel registro degli indagati è stato iscritto un ginecologo della stessa clinica privata.