x

x

Tenta di rapinare armi in pugno una macelleria

Ha fatto irruzione in una macelleria con il volto coperto ed armato di pistola. Sotto la minaccia dell'arma si è appropriato del cassetto del registratore di cassa contenente i soldi e si è dato alla fuga.

Ma il proprietario della macelleria lo ha inseguito ed il rapinatore, forse temendo di essere raggiunto, ha scarventato a terra il cassetto ancora con i soldi all'interno.

E' accaduto tutto in pochi istanti, intorno alle 18 di ieri, venerdì 30 maggio a Manduria. Il bottino, secondo quanto dichiarato dall'esercente, ammontava comunque a pochi spiccioli.

Il cassetto sarà’ sottoposto a rilievi per la ricerca di eventuali impronte a cura dei militari della Compagnia Carabinieri di Manduria che sono giunti sul posto in pochi istanti.