x

x

Incidente a Massafra, morta la figlia 12enne di Scalera

Drammatico incidente intorno alle 18 di oggi, mercoledì 4 giugno. Il bilancio è pesantissimo: una ragazza di 12 anni è morta, mentre sua sorella maggiore, di 19 anni, è in coma.

Si tratta delle due figlie di Antonio Scalera, di Palagiano, ex presidente del gruppo consiliare dell'Udc alla Provincia di Taranto, ma anche ex assessore provinciale ed ex Consigliere regionale. Le due ragazze, secondo le prime informazioni, erano a bordo di una Mini Cooper guidata dalla 19enne. Per cause ancora tutte da determinare, la ragazza ha perso il controllo dell'auto alla rotonda nei pressi dello svincolo per Chiatona a Massafra. 

L'auto è finita sul marciapiede che l'ha fatta ribaltare sul fianco finendo poi per travolgere una Opel Corsa che proveniva in senso opposto. Per il conducente della Opel, un uomo di circa 60 anni, è stato impossibile evitare l'impatto.La più piccola delle sorelle, Francesca Scalera, è morta poco dopo l'incidente, mentre i soccorritori tentavano di stabilizzarla. La più grande, invece, come detto, è in coma nel reparto di rianimazione. I medici stanno facendo di tutto per strapparla alla morte. Anche l'uomo a bordo della Opel è ricoverato in ospedale, ma non sembra in pericolo di vita.