x

x

Vendola: “Revoca dell’incarico legale Ilva, promessa mendace”

“La riconferma, da parte del commissario dell’Ilva Enrico Bondi, dell’incarico legale all’avvocato Francesco Perli era apparso un increscioso incidente di percorso che aveva provocato una presa di posizione, da parte dello stesso Bondi, tendente a rassicurare l’opinione pubblica e le istituzioni, e cioè la revoca dell’incarico all’avvocato Perli. Oggi invece, dinanzi al Tar di Lecce, l’avvocato Perli ha confermato la permanenza nell’incarico di difensore e ha dichiarato che l’Ilva commissariata ha interesse all’accoglimento del ricorso".

E' quanto ha sottolineato, in una nota, il Governatore pugliese Nichi Vendola in merito alla vicenda Ilva.

"Dunque – conclude Vendola – nessuna discontinuità con il passato né tra le persone, né tra le linee difensive, né tra le richieste al Giudice Amministrativo. Credo che francamente sia insopportabile che al fatto in sé, abbastanza discutibile, si aggiunga anche la beffa di una promessa di revoca di incarico rivelatasi mendace”.