x

x

Rissa tra immigrati per un “posto” davanti al supermarket

Guerra tra poveri questa mattina a Taranto. Tutto per un posto davanti ad un supermercato dove poter chiedere l'elemosina.

Sono dovute intervenire alcune pattuglie della Polizia ed alcuni passanti per riportare la situazione sotto controllo.

E' accaduto in via Umbria, a due passi dalla chiesa di Don Bosco, davanti ad un noto supermercato della zona.

Abitualmente proprio all'uscita del supermercato staziona un giovane nigeriano di 19 anni molto ben voluto dai clienti perchè estremamente educato e disponibile. Molte volte, infatti, si offre di accompagnare i clienti portando la loro spesa sino all'auto parcheggiata nei pressi.

Un "posto di lavoro" evidentemente notato da un concorrente. E così questa mattina intorno alle 8,30 un altro extracomunitario si è fatto avanti con la forza chiedendo di lasciar libero quello spazio. Ne è nato un acceso diverbio concluso, come detto, grazie al tempestivo intervento della polizia allertata da alcuni passanti.

Identificati i due, gli agenti hanno intimato loro di allontanarsi.

Foto a cura di Video M.