x

x

Quarantena da covid, possibile cambio delle regole

Il generale Paolo Figliuolo

Le regole sulla quarantena covid sono oggetto di una riflessione. Lo dice il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza covid, in visita all’hub vaccinale per bambini della Fondazione Compagnia di San Paolo. Le regole attuali prevedono la quarantena per chi è stato a contatto con un positivo, anche per soggetti che hanno ricevuto 3 dosi di vaccino.

“La riflessione sul numero di persone in quarantena l’abbiamo fatta questa mattina con il ministro Speranza. Gli scienziati stanno studiando con l’Istituto superiore di Sanità, le quarantene oggi sono diverse a seconda che si sia vaccinati o meno, si sta vedendo cosa mettere in campo”, dice Figliuolo. Fa eco l’epidemiologo Donato Greco, componente del Comitato tecnico scientifico (Cts), ospite di Sky Tg24. “La quarantena da sempre è pensata per ridurre i contagi e sappiamo che questo Covid ha una trasmissibilità di alcuni giorni, con notevole variabilità, in quanto il tempo di incubazione va da 2 a 14 giorni. C’è quindi un ampio range, all’interno del quale credo sia pensabile discutere di una riduzione della quarantena”, afferma Intanto, la campagna di vaccinazione con la terza dose procede, ma i 5,7 milioni di non vaccinati preoccupano.