x

x

«Tra pochi mesi il nuovo ospedale sarà una realtà»

Melucci sul cantiere del nuovo San Cataldo

“Da consigliere del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano lavoro per sostenere un cantiere complesso, avviato durante la mia Amministrazione”. Lo scrive Rinaldo Melucci, dopo un sopralluogo “dove il nuovo ospedale San Cataldo sta diventando realtà”. “Ci siamo quasi, grazie al lavoro incessante di tante maestranze e Asl” scrive Melucci su facebook.

“Tra pochi mesi avremo 715 posti letto in una struttura tecnologicamente all’avanguardia e a basso impatto ambientale. Circa 260 mila metri quadrati, 70 ambulatori, 28 sale di diagnostica, 19 sale operatorie, un eliporto, 6 ettari di parcheggi, un viale per servizi commerciali, una stazione delle Brt. Taranto sarà presto un polo strategico per la sanità regionale, con l’impiego di tanta forza lavoro altamente qualificata tra medici, infermieri, paramedici, operatori tecnici e persino personale universitario e ricercatori. La nostra visione di rinascita della città, quella che abbiamo concordato con tanti cittadini e corpi intermedi alle precedenti elezioni amministrative, prende la forma concreta che ci eravamo tutti insieme prefissati: da una parte lavoriamo sulla rimozione dei fattori di rischio sul nostro territorio, dall’altra ci prepariamo a garantire cure efficaci e trattamenti dignitosi vicino a casa. Che il 2022 ci porti il compimento dei tanti progetti importanti che abbiamo impostato, con un carico di nuove opportunità per il nostro sistema sociale ed economico, con una città che cambia volto e torna a essere attrattiva in ambito regionale, nazionale ed europeo”.