x

x

Spacciava droga in casa: denunciato

I Falchi della Questura di Taranto

Spacciava cocaina e marijuana in casa: venticinquenne denunciato dalla Polizia di Stato. L’attività antidroga dei Falchi della Squadra Mobile, questa volta, si è spostata in provincia. Al termine di rapide indagini i poliziotti hanno messo sotto osservazione un giovane residente a Pulsano che nel suo appartamento aveva messo in piedi una attività di spaccio. Il presunto pusher, come è stato notato nel corso degli appostamenti, usciva dal suo appartamento per un rapido scambio con gli acquirenti che, nella maggior parte dei casi, giungevano in auto per poi allontanarsi in tutta fretta. Dopo aver registrato l’ennesimo scambio illecito, i Falchi sono piombati in casa del 25enne cogliendolo di sorpresa mentre rientrava in casa. Nel corso della perquisizione, nella sua stanza da letto, gli agenti in borghese hanno seqeustrato una quindicina di dosi di cocaina e qualche dose preconfezionata di marijuana. In una seconda camera da letto, inoltre, hanno rinvenuto altre dosi di marijuana, mentre, in un ripostiglio, la somma di 2mila euro in banconote di vario taglio, soldi ritenuti probabile provento dell’attività illecita. Terminata l’operazione, il giovane è stato accompagnato negli uffici della Questura e denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.