x

x

La Marina perde un siluro ritrovato dai bagnanti a Ginosa Marina

Un siluro di circa due metri, privo di esplosivo, sganciato da un elicottero della Marina Militare durante una esercitazione al largo del Golfo di Taranto, è stato smarrito dal rimorchiatore che avrebbe dovuto recuperarlo e riportarlo a Ginosa Marina.

Il sistema è stato impiegato, per una attività programmata della Marina Militare di lancio da elicottero, in un’area a circa 15 miglia a sud del porto di Taranto.

Il siluro non è stato spiaggiato ma un bagnante lo ha scoperto e trascinato sull'arenile, mentre carabinieri e polizia locale hanno tenuto a bada i curiosi prima dell'arrivo del personale della Marina che lo ha preso in consegna.

Il siluro è stato recuperato dal Rimorchiatore Saturno con la collaborazione del Nucleo SDAI (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi ) del Comando Marina Sud di Taranto e del personale dei Reparti Aerei della Stazione Aeromobili M.M. di Grottaglie.