x

x

Gli esplode un petardo tra le mani, ricoverato in codice rosso al SS. Annunziata e poi trasferito a Bari

Una ambulanza del 118

Un petardo difettoso è esploso tra le mani di un 40enne di Massafra ma residente nel quartiere Tamburi di Taranto nella notte di Capodanno. L’uomo ha subito gravissime lesioni alla mano destra, frantumata in più parti. Il 40 enne si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata ed è stato visitato in codice rosso. Dopo le prime cure, è stato trasferito d’urgenza ambulanza al Policlinico di Bari, dove si tenterà la parziale ricostruzione dell’arto. Sull’episodio indaga la Polizia.