x

x

Regionale 8, altra notizia positiva

Regionale 8,

«Per il completamento della Regionale 8 il 2021 è stato un anno tormentato. Il progetto ha rischiato di arenarsi. L’iter autorizzativo è stato riattivato grazie ad una stringente collaborazione istituzionale, ma soprattutto su impulso della Regione Puglia. Ed ora l’anno si chiude con una notizia positiva. La giunta regionale pugliese nell’ultima riunione dell’anno ha espresso l’autorizzazione paesaggistica per il progetto della Strada litoranea interna – Regionale 8 e connessa viabilità minore da Talsano ad Avetrana». A darne notizia è il consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (Pd).

«La decisione della giunta – spiega Di Gregorio – fa seguito alla chiusura della Conferenza dei Servizi decisoria che pochi giorni fa aveva espresso esito positivo al Provvedimento Autorizzativo Unico Regionale (Paur). L’iter autorizzativo è quasi ultimato. L’auspicio è che il 2022 sia, finalmente, l’anno dell’avvio dei lavori per questa importante infrastruttura». «E’ nostro dovere – aggiunge il consigliere regionale del Partito democratico – tenere sempre i riflettori accesi su questa arteria stradale che riveste un’importanza strategica per i tanti progetti di sviluppo dell’area ionica e del Salento che fanno leva sulla valorizzazione delle bellezze artistiche e paesaggistiche, sulle risorse culturali, sul mare, sulla promozione delle eccellenze enogastronomiche. La Regionale 8 è una cerniera tra i comuni costieri e l’hinterland della provincia di Taranto; servirà a decongestionare la Litoranea che, in questo modo, assolverà ancora meglio alla sua funzione di strada del turismo. Inoltre – conclude il consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio – la Regionale 8 rende più agevoli e più sicuri i collegamenti stradali nel tacco d’Italia apprezzata meta turistica in ambito nazionale ed internazionale».