x

x

Gru sulla Statale Brindisi-Taranto, code di auto

Una gru sulla statale: code chilometriche e attese estenuanti. L’asfalto infuocato della strada che da Brindisi conduce a Taranto è stato teatro di un’autentica odissea per centinaia di automobilisti.

Questa mattina, infatti, centinaia di automobilisti sono rimasti imbottigliati nel traffico che si è creato sulla statale.

A causare l’inaspettato ingorgo un “trasporto eccezionale” di una gru. Dal centralino della Polizia Stradale di Taranto, infatti, hanno confermato che il carico partito dal porto di Brindisi alle 21 di ieri sera, direzione porto di Taranto, stamattina era ancora in marcia sulla strada statale. Poi, intorno alle 8.30, si è deciso per una sosta strategica all’altezza dello svincolo che conduce a Monteiasi, utile a far defluire il traffico.

Gli automobilisti hanno comunque dovuto sorbirsi un’attesa di un’ora. Più fortuna ha avuto chi, arrivando da Brindisi, ha evitato l’ingorgo grazie alla deviazione del traffico disposta dalla Polizia Stradale. Secondo quanto è stato possibile ricostruire si tratterebbe della gru capovolta dal tornado che si è abbattuto sul capoluogo ionico nel novembre del 2012. In quell’occasione, a perdere la vita fu un operaio dell’Ilva, Francesco Zaccaria, di 29 anni.