x

x

A Taranto i Consulenti del Lavoro investono sui giovani professionisti

L’Assemblea degli iscritti all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto, tenutasi in modalità telematica a causa dell’aumento dei contagi Covid-19, ha approvato all’unanimità il bilancio di previsione dell’anno 2022. La discussione, svoltasi nell’ambito dell’Assemblea in un clima di cordialità costruttiva, ha visto emergere diverse indicazioni, tra le quali la più sentita è stata la necessità di investire sempre più nella formazione dei praticanti Consulenti del Lavoro che rappresentano il futuro della categoria, una convinzione percepita non solo a livello locale, ma nazionale.

Infatti nell’occasione il Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto, Giovanni Prudenzano, ha affermato che «è particolarmente importante investire nella formazione dei nostri praticanti e in quella dei giovani Consulenti del Lavoro che si affacciano alla professione, come i quattordici ai quali abbiamo consegnato il Diploma di Iscrizione all’Ordine tre settimane addietro a Taranto: la capacità di innovazione e di “vision” di un nuovo futuro, caratteristica delle giovani generazioni, non potrà che avere una positiva ricaduta nei nostri studi professionali nei quali questi collaborano. È un contributo importante per la costruzione della figura di quel “Consulente del Lavoro 3.0”, un professionista sempre meno impegnato negli adempimenti tradizionali, come l’elaborazione di buste paga e la tenuta contabilità fiscale e sempre più orientato nel fornire consulenze verticalizzate alla clientela in diversi settori».

Nomina scrutatori, c’è l’esposto al prefetto

C’è un esposto al prefetto sul caso degli scrutatori nominati per le elezioni comunali del 12 giugno. A presentarlo è statao Alfredo Venturini, coordinatore della lista Taranto Mediterranea, che fa parte della coalizione a sostegno della candidatura a sindaco di Rinaldo Melucci. Tutto ruota intorno alla designazione degli scrutatori fatta da consiglieri comunali rimasti in […]

Il sondaggio: Melucci vincerebbe al primo turno

Il candidato sindaco Rinaldo Melucci vincerebbe al primo turno con un ampio margine di vantaggio rispetto agli avversari. È quanto emerge da un sondaggio realizzato da “Winpoll” per “scenaripolitici.com” sulle intenzioni di voto dei tarantini in vista delle elezioni amministrative in programma il prossimo 12 giugno. Quattro i candidati sindaco in campo: il primo cittadino […]

Coronavirus, dati stabili in Puglia. Si svuotano le terapie intensive: solo 12 ricoverati

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.306 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.609 casi positivi, così suddivisi: 540 in provincia di Bari, 86 nella provincia BAT, 124 in provincia di Brindisi, 252 in provincia di Foggia, 341 in provincia di Lecce, 242 in provincia di Taranto, 15 […]

«Così più sicurezza nei campi»

Si è tenuto ieri mattina, presso la Masseria Sacramento di Palagianello, il convegno “Informo per coltivare la salute e la sicurezza in agricoltura”, organizzato da Asl Taranto e dalla Direzione Regionale pugliese Inail, con la partecipazione attiva delle organizzazioni datoriali e sindacali. Numerosi gli imprenditori del settore e i tecnici della sicurezza presenti per il […]