x

x

Caro Matteo, ma a Taranto come ci arrivi?

Lo ha detto pure alla delegazione “a cinque stelle” durante l’ultimo incontro sulle riforme: presto sarò a Taranto.

Ma al presidente Matteo Renzi qualcuno ha detto come arrivare qui, nella città “strategica d’interesse nazionale”, dove si produce l’acciaio che regge l’Italia, dove si raffina il petrolio per tutto il Mezzogiorno, dove c’è la base militare più importante del Mediterraneo?

Presidente, eviti il treno, che qui altro che Tav, a stento stanno le rotaie. E l’aeroporto Arlotta lo hanno (avete) aperto solo per ‘spedire’ al nord una parte dei profughi di Mare Nostrum.

Che dice, ci vediamo in diretta streaming da Roma?