x

x

Buonasera

Caro Matteo, ma a Taranto come ci arrivi?

Lo ha detto pure alla delegazione “a cinque stelle” durante l’ultimo incontro sulle riforme: presto sarò a Taranto.

Ma al presidente Matteo Renzi qualcuno ha detto come arrivare qui, nella città “strategica d’interesse nazionale”, dove si produce l’acciaio che regge l’Italia, dove si raffina il petrolio per tutto il Mezzogiorno, dove c’è la base militare più importante del Mediterraneo?

Presidente, eviti il treno, che qui altro che Tav, a stento stanno le rotaie. E l’aeroporto Arlotta lo hanno (avete) aperto solo per ‘spedire’ al nord una parte dei profughi di Mare Nostrum.

Che dice, ci vediamo in diretta streaming da Roma?            
 

Caso scrutatori, esposto al prefetto

C’è un esposto al prefetto sul caso degli scrutatori nominati per le elezioni comunali del 12 giugno. A presentarlo è statao Alfredo Venturini, coordinatore della lista Taranto Mediterranea, che fa parte della coalizione a sostegno della candidatura a sindaco di Rinaldo Melucci. Tutto ruota intorno alla designazione degli scrutatori fatta da consiglieri comunali rimasti in […]

Prende a calci la compagna, arrestato

E’ stato arrestato dopo aver malmenato, per l’ennesima volta, la compagna, I poliziotti della Sezione Volanti sono intervenuti nella tarda mattinata di mercoledì in un appartamento del centro cittadino dopo che una donna, chiedendo aiuto agli agenti della sala operativa, aveva riferito di essere stata aggredita dal compagno con il quale è in fase di […]

Accusate di truffa all’Asl, prosciolte due dipendenti

Sono state prosciolte due dipendenti accusate di truffa ai danni dell’Asl di Taranto. Il gup del Tribunale di Taranto, Pompeo Carriere, ha emesso sentenza di proscioglimento a conclusione dell’udienza preliminare. Il pubblico ministero Maria Grazia Anastasia aveva chiesto il rinvio a giudizio. Le imputate, di 62 e di 57 anni, una funzionario amministrativo, l’altra fisioterapista […]

L’ambiente marino, impatti e monitoraggi dalla costa al largo

Si tiene oggi, venerdì 27 maggio, alle ore 9.30, presso il Salone delle Scuderie (Curia Arcivescovile) Largo Arcivescovado, la cerimonia conclusiva della prima edizione del corso di formazione: L’ambiente marino: impatti e monitoraggi dalla costa al largo svoltosi dal 2 al 26 maggio. Il Corso di formazione L’ambiente marino: impatti e monitoraggi dalla costa al […]