Spacciava hashish, arrestato un 20enne

Attività antidroga del personale del Commissariato di Grottaglie che ha permesso di scoprire ed arrestare un 20enne trovato in possesso di circa 200 grammi di hashish. I poliziotti, nel corso della loro attività investigativa avevano maturato sospetti su un giovane che era stato notato spesso avere brevi incontri nel centro città con suoi coetanei. Il presunto pusher è stato fermato nel centro cittadino in un controllo dal personale delle Volanti ed è stato trovato in possesso di alcune piccole dosi di hashish.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, nella camera da letto, nascosti in un borsello, sono stati recuperati due panetti di hashish sigillati da cellophane per un peso di circa 200 grammi. Il 20enne è stato così accompagnato negli uffici del locale Commissariato per tutti gli adempimenti del caso. Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria per la successiva convalida, il giovane pusher è stato tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari.

Cisl: «Pensionati e anziani i più penalizzati»

E’ quella dei pensionati e degli anziani la fascia sociale maggiormente penalizzata dall’attuale contesto generale del Paese, che presenta criticità sociali ed economiche aggravate dalla guerra in Ucraina e dalla persistente pandemia nelle sue varianti; e, quasi non bastasse, i redditi di questa categoria, di per sé già bassi, sono erosi dall’inflazione, penalizzati dal caro […]

Medaglie d’oro agli ingegneri, tutti i nomi

L’ingegno non ha tempo. Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di consegna delle Medaglie d’oro agli ingegneri che festeggiano 50 anni dalla loro laurea in Ingegneria. Ospiti d’eccezione, come annunciato, sono stati l’ammiraglio di Squadra, Salvatore Vitiello, e l’ing. Michele Viglianisi, Eni, già direttore dello stabilimento di Taranto, ai quali è stata conferita […]

Truffano un anziano di 100 anni: 8 arresti

Una misura cautelare in carcere e sette ai domiciliari. Con la complicità del direttore di un ufficio postale e di un impiegato di banca avrebbero incassato polizze assicurative dell’anziana vittima per 650mila euro. Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi ad un […]

Cinghiali, a Taranto più incidenti stradali

Sono 396 i casi di danni alle colture agricole direttamente causati dai cinghiali, in Puglia, dal 2009, con un totale indennizzi pari a 528mila euro che solo in parte hanno risarcito la perdita dei raccolti e la distruzione di materiale subita. La maggior parte di essi, ben 365, sono avvenuti a partire dal 2016. Complessivamente, […]