Michele Mazzarano: «Arlotta polo di riferimento europeo nel disinteresse del territorio»

«L’aeroporto di Grottaglie si prepara a diventare laboratorio e riferimento per l’aerospazio in Italia e in Europa nella totale assenza di interesse e consapevolezza del territorio». Lo dichiara il consigliere regionale Michele Mazzarano, a proposito del futuro dell’infrastruttura. «L’Arlotta è al centro delle strategie nazionali della “New Space Economy”, voluta per promuovere lo sviluppo sostenibile del volo commerciale suborbitale, sulla base della considerazione che spazio e aerospazio sono due settori fondamentali e strategici per l’interesse del Paese. A questo si aggiunge che, ai fini dell’attuazione di questo programma, si lavora alla costituzione di un consorzio, “Criptaliae Spaceport”.

Questo strumento, derivato dalla originaria idea dell’Unità di Missione (oggetto di una delibera di Giunta regionale del 2018) nasce nella prospettiva di gestire adeguatamente l’infrastruttura, il suo ammodernamento ed un bando regionale di 11 milioni di euro, che mira a rafforzare gli investimenti in innovazione tecnologica e potenziare la capacità di generare ed alimentare la ricerca nel tessuto produttivo regionale». «Si desume che – continua il consigliere del Pd – questo lavoro serve a rendere l’aeroporto, a pochi km dal capoluogo jonico, polo di eccellenza per i voli suborbitali e per la ‘advanced air mobility’ prevista nel Piano strategico nazionale sulla nuova mobilità aerea. Il Governo italiano, Enac, Aeroporti di Puglia e la Regione Puglia hanno individuato nell’infrastruttura grottagliese una funzione centrale nel contesto nazionale per quel che riguarda l’innovazione tecnologica dell’aerospazio». «L’auspicio – conclude Michele Mazzarano – è che un numero significativo di realtà imprenditoriali siano attratte da queste opportunità e decidano di investire sull’aeroporto inteso come moderno polo di sviluppo. Questo di conseguenza potrà determinare notevoli riflessi sull’economia locale e sull’occupazione».

Maxi truffa ad un centenario, 8 arresti

Avrebbero raggirato un anziano ultracentenario incassando l’assicurazione sulla vita. In otto sono stati arrestati (uno in carcere e sette ai domiciliari) dalla Guardia di Finanza. Sotto sequestro beni per 650mila euro. Sono state le Fiamme Gialle della Compagnia di Martina Franca a notificare i provvedimenti restrittivi agli otto indagati ritenuti responsabili di truffa ai danni […]

Studenti protagonisti della “Matrioska” del volontariato

Dare l’opportunità a ragazzi e ragazze di raccontarsi, di stare insieme, di socializzare, di esprimere la loro straordinaria voglia di costruire esperienze formative importanti! Ma farlo finalmente “in presenza”, magari nella natura, uscendo dallo schermo dei monitor, come hanno dovuto fare per troppo tempo per la pandemia, ed entrando in relazione in modo non virtuale, […]

“Con i soci Coop” l’iniziativa per sostenere il Terzo Settore

Dal 21 maggio Coop Alleanza 3.0 lancia “Con i soci Coop”, iniziativa finalizzata a sostenere le istituzioni e gli enti del Terzo Settore dei territori in cui opera la Cooperativa. «L’inflazione che ha ripreso a crescere, la crisi energetica, le conseguenze macroeconomiche del conflitto Ucraina-Russia, gli effetti ancora tangibili della pandemia da Covid-19 si ripercuotono […]

Coronavirus, in Puglia 1.561 nuovi contagi e 11 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.415 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.561 casi positivi, così suddivisi: 534 in provincia di Bari, 79 nella provincia BAT, 114 in provincia di Brindisi, 204 in provincia di Foggia, 336 in provincia di Lecce, 263 in provincia di Taranto, 24 […]