x

x

Buonasera

Crispiano, le novità del Natale 2014

CRISPIANO  -Presentate le iniziative del programma “Natale 2014”.

Tra le novità di quest’anno un presepe monumentale di sabbia e la pista di pattinaggio. Il programma degli eventi è stato presentato ieri mattina dal sindaco Egidio Ippolito, i consiglieri comunali, Sabrina Pontrelli e Giancarlo Argese e una delegazione di commercianti crispianesi. Sono proprio gli esercenti del “Paese delle 100 masserie e dei briganti” che quest’anno hanno voluto puntare sul Natale per il rilancio del settore, attraverso la realizzazione di iniziative nuove, in grado di calamitare attenzioni e curiosità, e l’allestimento di vetrine animate. 

Si parte oggi con l’Happy Hour, percorso enogastronomico tra tutte le eccellenze del territorio crispianese in diverse vie e piazze, all’interno di bar che hanno aderito all’iniziativa.

Ed è stata l’idea  di un gruppi di commercianti, regalare alla piazza centrale di Crispiano, Piazza Madonna delle Neve, per il periodo natalizio per la prima volta, una pista di pattinaggio sul ghiaccio, già in fase di allestimento.

Si offre come un’attrazione per i tanti crispianesi, grandi e piccini, che scelgono di fare shopping nelle vie del centro e che quest’anno potranno cimentarsi in un’attività ludica e sportiva come il pattinaggio.

Non mancherà il rispetto della tradizione con il presepe vivente il 26  e 28 dicembre e il 6 gennaio, dalle 17 alle 22,  così come il presepe con sagome fisse “più grande d’Italia” fino al 5 gennaio, realizzati dalla consolidata Pro-Loco. Ma quest’anno l’amministrazione comunale stupirà la popolazione e quanti verranno anche da fuori con una novità, il presepe monu¬mentale di sabbia a cura dell’associazione Amici da Sempre, che in questi giorni viene realizzato da due artisti stranieri, una tedesca e un italo-australiano. L’opera, di dimensioni straordinariamente grandi, mai vista nel Sud Italia, sarà visitabile in viale Unità d’Italia.

Numerosissime, inoltre, le iniziative per i più piccini. La casetta itinerante di Babbo Natale da oggi regalerà un momento da fiaba a tutti i bambini. In una atmosfera fiabesca ci saranno zucchero filato, pettole, crepes dolci, spettacoli circensi, animazione, musica.  Il 14 dicembre arriverà Babbo Natale in carrozza nella frazione di San Simone. In diverse giornate sarà possibile seguire laboratori di pasticceria per bambini.

Così Eva Degl’Innocenti ha cambiato il MArTA

Se Marta fosse una donna, e non MArTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto, si potrebbe dire che lei, Eva, l’ha condotta per mano in un percorso a là Benjamin Button: da signora piacente ma un po’ agée a ragazza stilosa, che sa usare i social, ama il rock e la tecnologia. I sei anni e […]

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]