x

x

Nuovi servizi di consulenza e assistenza messi a punto per le imprese tarantine

Da sinistra Tullio Mancino, direttore di Confcommercio Taranto; Leonardo Giangrande, presidente provinciale; Paolo Castellana presidente Confidi

Sono stati presentati nei giorni scorsi i nuovi servizi di consulenza ed assistenza specialistica messi a punto dalla Confcommercio di Taranto. Alla presentazione sono intervenuti: il presidente provinciale di Confcommercio Leonardo Giangrande, il presidente del Confidi Confcommercio Puglia, Paolo Castellana e il direttore di Confcommercio Tullio Mancino. Ad illustrare obiettivi ed operatività degli sportelli: Daniele Morciano (direttore Confidi Confcommercio Puglia), Antonella Testa (consigliere direttivo categoria Professionisti Confcommercio) per Credito e Finanza agevolata; Michele Chimienti (presidente Assintel Confcommercio), Gabriella Marasco (legale specializzata in privacy) per Innovazione e Privacy; avvocati Stefania Cantoro e Franz Renzullo per lo sportello Legale.

«E’ evidente l’interesse suscitato dalla nuova iniziativa come testimoniato dalla presenza non solo degli imprenditori associati, ma anche di numerosi consulenti e professionisti – si legge in una nota dell’associazione del commercio – L’attività di consulenza specialistica offerta da Confcommercio si pone infatti l’obiettivo di supportare le imprese associate, collaborando ed interfacciandosi – come è stato ampiamente sottolineato nell’incontro con i professionisti di riferimento delle stesse aziende. In quest’ottica la stretta collaborazione con il Confidi Confcommercio Puglia che, in sinergia con i consulenti dello sportello finanza agevolata opererà per facilitare le condizioni di accesso al credito necessarie per la realizzazione di progetti imprenditoriali». A partire dal mese di maggio i nuovi servizi saranno offerti attraverso: Sportello Credito e Finanza agevolata; Sportello Legale; Sportello Innovazione.

LO SPORTELLO AL CREDITO
«Attualmente sono attive numerose misure di sostegno alle imprese, ad esempio i fondi di garanzia e contributi a fondo perduto per gli investimenti, ma è necessaria l’assistenza tecnica per la conoscenza e la scelta dello strumento più adatto per la realizzazione del progetto imprenditoriale. I nostri professionisti, in collaborazione con il Confidi Confcommercio Puglia e Finpromoter, offriranno un’attività di consulenza, di pianificazione degli investimenti e realizzazione dei progetti di finanza agevolata anche in vista delle nuove opportunità offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza».

LO SPORTELLO LEGALE
«Un servizio di consulenza ed assistenza legale per prevenire e risolvere i problemi delle imprese, in grado di erogare informazioni e consigli legali e di seguire l’imprenditore in ambito di diritto civile, diritto penale, diritto societario, diritto commerciale. Particolare attenzione sarà riservata alla consulenza ed assistenza in materia di privacy.

LO SPORTELLO INNOVAZIONE
Un servizio qualificato in grado di mettere a punto progetti di innovazione personalizzati, calibrati sulle esigenze specifiche dell’impresa. Un team di esperti di digitalizzazione e nuove tecnologie lavorerà in sinergia con i consulenti esperti di finanza agevolata dello Sportello Credito per mettere a punto progetti di innovazione finanziati, intercettando le provvidenze dei bandi e avvisi più confacenti. Gli Sporteli saranno operativi nei seguenti giorni: Sportello al Credito: tutti i mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Sportello Legale: tutti i lunedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30; Sportello Innovazione: tutti i mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.30. L’attività di primo contatto con i professionisti degli Sportelli sarà erogata in modalità gratuita. Il servizio di consulenza ed assistenza sarà offerto a tariffe agevolate per gli associati. L’accesso agli Sportelli avviene previo appuntamento, rivolgendosi alla Segreteria Sportelli (Paolo Rusciano – tel. 099 7796334 interno 7)».

«Con l’emergenza Covid abbiamo messo a punto nuove strategie per il sostegno offerto alle imprese del terziario – spiegano dalla Confcommercio di Taranto – Durante la pandemia, abbiamo svolto un’attività di assistenza tecnica e di informazione continua che si è rivelata determinante per le imprese associate e non, e che ha fatto emergere la necessità per le imprese di poter fare riferimento ad un’organizzazione strutturata, in grado di erogare servizi ed assistenza in vari ambiti. Offriamo ad ogni impresa associata un valore elevato grazie ai suoi servizi, ai suoi percorsi di formazione obbligatoria o finanziata che sia, alle sue soluzioni di informazione e di assistenza tecnica alle imprese in tutti gli ambiti di interesse e di attività delle imprese. Il sostegno offerto alle imprese ha assunto forme sempre più personalizzate e calibrate in base alle esigenze specifiche delle attività e degli ambiti di interesse nella consapevolezza che il grado di competitività delle imprese oggi si gioca soprattutto attraverso la capacità di cogliere opportunità e prevedere minacce. Da questa consapevolezza nasce l’idea di un nuovo servizio di consulenza specialistica, in materia di credito, finanza agevolata, assistenza legale, innovazione tecnologica. I nostri consulenti saranno a disposizione degli associati per consigliarli, accompagnarli e tutelarli nelle scelte che possono cambiare le sorti delle proprie aziende».