Ponte Girevole, parte la pulizia dei sottopassi

 Via alla pulizia dei sottopassi. Come anticipato nei giorni scorsi, la ditta incaricata dall’amministrazione comunale ha avviato le operazioni di bonifica dei sottopassi (nella foto) adiacenti al ponte Girevole, da tempo chiusi e abbandonati. Dalla determina dirigenziale, con la quale è stato approvato l’intervento, è possibile evincere lo stato di degrado dei sottopassi.

“Risulta necessario preliminarmente rimuovere le macerie e i trovanti li depositati, procedere ad una disinfestazione delle aree oggetto di intervento. Sono state riscontrate, nel sottopasso versante città vecchia, una pavimentazione in più punti rotta e inidonea all’uso, impianti di illuminazione inesistenti, parti in calcestruzzo e elementi lapidei di coronamento in fase di distacco, muri perimetrali e soffitti con parti in intonaco in fase di distacco e meritevoli di una manutenzione straordinaria, opere in ferro in avanzato stato di ossidazione ed elementi di chiusura da manutenere”.

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]

Zes Jonica, opportunità da non perdere

Con l’attesa bollinatura da parte della Corte dei Conti al Commissario della Zes Jonica, avv Floriana Gallucci, entra finalmente nella piena operatività la governance della Zona economica speciale Jonica. Una grande opportunità per l’intero territorio che il Consorzio Asi di Taranto ha voluto immediatamente cogliere invitando presso la propria sede la neo commissaria per fare […]

“Conoscere il Pnrr, occasione imperdibile per il Mezzogiorno”

«È il momento di ragionare seriamente sul Pnrr, occasione imperdibile per il nostro Paese e ancor più per il Mezzogiorno e per il nostro territorio che è in ritardo sotto molti punti di vista. Colmare il ritardo e accelerare la trasformazione, aumentando la competitività pubblica e privata devono essere i nostri obiettivi». Così il commissario […]

Verso il voto. Scrutatori nominati, è polemica

«Il forte rischio è che la nomina degli scrutatori possa rappresentare un possibile voto di scambio». Lo afferma Alfredo Venturini, coordinatore della lista Taranto Mediterranea, in riferimento alla nomina degli scrutatori per la composizione dei seggi per le elezioni comunali del 12 giugno. «Abbiamo appreso che il Commissario straordinario Prefetto dott. Vincenzo Cardellicchio al Comune […]