x

x

Porto e aeroporto di Taranto, «La logistica farà crescere la Puglia»

Le parole dell’assessore regionale allo Sviluppo Alessandro Delli Noci
Presentato il progetto di Gesfa

«La Puglia può crescere e favorire lo sviluppo socio economico dei pugliesi se gioca, come sta già facendo, due importanti partite: quella della green economy e quella della blue economy, strettamente legata al settore strategico della logistica».

Lo ha sottolineato l’assessore allo Sviluppo Alessandro Delli Noci.

«La Puglia – ha aggiunto – conta 4 grandi porti tra cui quello di Taranto che può contare sull’importante aeroporto “Marcello Arlotta” di Grottaglie.  Oggi in conferenza stampa abbiamo presentato un progetto di Gesfa che permetterà alle merci pugliesi legate alla catena del freddo di mettere le ali e raggiungere qualsiasi parte del mondo.  Questo sarà possibile grazie alla nascita di un Polo logistico integrato di sviluppo del trasporto merci per via aerea, che collegherà l’aeroporto di Grottaglie con i principali hub cargo europei, quali ad esempio Orly, Liegi e Francoforte per favorire l’export dei prodotti ‘Made in Puglia’. Dunque, puntare sulla logistica contribuisce alla crescita economica, occupazionale e alla competitività del nostro sistema produttivo».