x

x

Buonasera

La prematura scomparsa di Clemente Malagrinò

Grande commozione in tutta la città per la prematura scomparsa del noto farmacista Clemente Malagrinò, venuto a mancare ieri a causa di un male incurabile.

Noto anche per le gare podistiche, il farmacista da tempo si era rifugiato con la famiglia a Pisa ed ha lottato fino alla fine per sconfiggere un cancro che da tempo lo aveva afflitto.
Appena saputa la notizia la città si è immalinconita ed ha vissuto un senso di sgomento visto che la sua assenza costituirà senza ombra di dubbio un vuoto incolmabile.
Sempre sorridente ed alla mano accoglieva tutti con grande disponibilità nella sua farmacia sita in via Generale Messina ed aveva anche forte impegno nel ramo politico ricoprendo in passato un ruolo di consigliere comunale.

Ci ha lasciati a soli 55 anni e non si spegnerà mai il suo impegno con il suo ultimo post su facebook sul quale invitava tutti a sottoscrivere una petizione di Peacelink sui reati ambientali.

Clemente Malagrinò, dopo Francesco Pignatelli, è un altro della Taranto bene che ci lascia prematuramente e domani i funerali si terranno alle ore 16 nella chiesa di Sant'Antonio.
A Cinzia e alle famiglie Tagarelli e Malagrinò vanno le più sentite condoglianze di BuonaSera Taranto.

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]

Zes Jonica, opportunità da non perdere

Con l’attesa bollinatura da parte della Corte dei Conti al Commissario della Zes Jonica, avv Floriana Gallucci, entra finalmente nella piena operatività la governance della Zona economica speciale Jonica. Una grande opportunità per l’intero territorio che il Consorzio Asi di Taranto ha voluto immediatamente cogliere invitando presso la propria sede la neo commissaria per fare […]