x

x

Sono a Taranto i 65 migranti salvati in mare

Recuperati dalla nave Geo Barens dell'ong Medici senza frontiere
Il precedente sbarco di migranti a Taranto - foto Francesco Manfuso

Sono a Taranto i 65 migranti salvati in mare dalla nave Geo Barens dell’ong Medici senza frontiere.

Dopo 4 giorni, è arrivata l’assegnazione a Taranto, quale porto sicuro, per i superstiti di un naufragio che erano stati recuperati su una barca alla deriva al largo della Libia: 71 erano stati tratti in salvo e alcuni successivamente trasferiti per esigenze mediche; almeno 30 le persone risultate disperse, secondo Msf. Tra loro 5 donne e 8 bambini.