x

x

Nasse: la rinascita passa dai cartoon

E' la prima società benefit nel campo del cinema d’animazione in Italia
Nasse: la rinascita passa dai cartoon

Nasse Animation Studio è la prima società benefit nel campo del cinema d’animazione in Italia. Giovedì è stata inaugurata la sede, in via Duomo, nella città vecchia di Taranto, a Palazzo Gennarini. «Produrremo cartoni animati come impresa, ma penseremo a quello che possiamo fare a parte il business» ha detto Nicola Sammarco, ceo, nel discorso inaugurale, «Si deve pensare al sociale e al territorio. Come Nasse stiamo cercando di creare progetti che possano cambiare il sistema dal punto di vista ecologico. La nostra prima serie, Nicopò, è cento percento green, non solo per le tematiche, ma soprattutto per l’utilizzo dei rifiuti per costruire i set, gli sfondi del cartone animato».

La sede di Palazzo Gennarini sarà anche quella di una accademia di formazione per l’animazione: «Non solo Nasse, ma anche AnimaTà Accademy, una scuola di formazione per insegnare l’animazione, con alcuni dei corsi totalmente gratuiti. Faremo formazione per creare un sistema intorno ai cartoni animati. Formazione e produzione sono fortemente legati. Chi frequenterà i corsi, da settembre, vedrà i progetti in corso e impareranno cosa significa produrre davvero. Il sogno era questo e ci stiamo riuscendo», ha concluso Sammarco. La sede, che occupa quasi un intero piano di Palazzo Gennarini, è nel cuore della città vecchia di Taranto e potrebbe diventare un punto di riferimento per la creatività dei giovani tarantini. Lo stesso Nicola Sammarco è nato e cresciuto in città vecchia e delle sue origini ha fatto la propria forza. La nassa da cui prende il nome la società è l’antico strumento dei pescatori, fatto a mano, sostenibile, capace di pescare solo il necessario. All’inaugurazione anche il sindaco Rinaldo Melucci: «Vedere oggi quel progetto prendere vita, nel cuore della Città Vecchia, dentro palazzo Gennarini, è una soddisfazione enorme».