x

x

Furti di uva, guardia alta

GROTTAGLIE – “Come ogni anno, con l’approssimarsi della campagna vitivinicola o, incombe grave e minaccioso il pericolo di furti di uva ed in modo specifico dell’uva da tavola, minando dalle fondamenta mesi e mesi di lavoro dei nostri agricoltori”.

Così il sindaco Ciro Alabrese che  nei giorni scorsi, ha incontrato Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Municipale, allo scopo di predisporre un efficace piano di prevenzione e repressione dei fenomeni di furti di uva ed anche di veri e propri atti intimidatori di cui gli agricoltori sono spesso vittime. Intensificati i controlli su tutto il territorio grottagliese, particolarmente ricco di produzione di uva da tavola di qualità.“ Sono particolarmente soddisfatto, – ha dichiarato il sindaco Alabrese – delle misure di prevenzione messe a punto nella riunione poiché l’esigenza di offrire sicurezza e legalità ai nostri produttori agricoli è fondamentale, affinché essi possano esercitare la loro attività in tutta tranquillità e con la consapevolezza che le Istituzioni preposte all’ordine garantiscano un adeguato livello di sicurezza”.