x

x

Buonasera

Furti di uva, guardia alta

GROTTAGLIE – “Come ogni anno, con l’approssimarsi della campagna vitivinicola o, incombe grave e minaccioso il pericolo di furti di uva ed in modo specifico dell’uva da tavola, minando dalle fondamenta mesi e mesi di lavoro dei nostri agricoltori”.

Così il sindaco Ciro Alabrese che  nei giorni scorsi, ha incontrato Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Municipale, allo scopo di predisporre un efficace piano di prevenzione e repressione dei fenomeni di furti di uva ed anche di veri e propri atti intimidatori di cui gli agricoltori sono spesso vittime. Intensificati i controlli su tutto il territorio grottagliese, particolarmente ricco di produzione di uva da tavola di qualità.“ Sono particolarmente soddisfatto, – ha dichiarato il sindaco Alabrese – delle misure di prevenzione messe a punto nella riunione poiché l’esigenza di offrire sicurezza e legalità ai nostri produttori agricoli è fondamentale, affinché essi possano esercitare la loro attività in tutta tranquillità e con la consapevolezza che le Istituzioni preposte all’ordine garantiscano un adeguato livello di sicurezza”.

Così Eva Degl’Innocenti ha cambiato il MArTA

Se Marta fosse una donna, e non MArTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto, si potrebbe dire che lei, Eva, l’ha condotta per mano in un percorso a là Benjamin Button: da signora piacente ma un po’ agée a ragazza stilosa, che sa usare i social, ama il rock e la tecnologia. I sei anni e […]

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]