Eccellenze tarantine sul web

Ultimi giorni per aderire a “Eccellenze in digitale 2015”.

E’ stato prorogato al 30 novembre 2015, infatti, il termine per partecipare al progetto di Google ed Unioncamere cui la Camera di commercio di Taranto aderisce per il secondo anno consecutivo.

L’iniziativa è rivolta alle piccole e medie imprese del settore agroalimentare, turistico e dell’artigianato artistico.

L’obiettivo è quello di utilizzare il linguaggio digitale ed il web per promuovere le produzioni e le tipicità del territorio ionico sui mercati nazionali ed esteri.

L’adesione per le imprese è del tutto gratuita e prevede la disponibilità di una serie di percorsi personalizzati basati sulla gestione degli strumenti offerti dalla rete. Il progetto coinvolge 64 enti camerali in tutta Italia e ben 132 giovani borsisti, formati da Google e Unioncamere, che stanno fornendo consulenza gratuita alle imprese. I due digitalizzatori della Camera di commercio di Taranto, Simone Intermite ed Ilaria Guida, affiancati da un tutor interno, offrono una serie di azioni per implementare una strategia web efficace e percorsi formativi per mettere le imprese nelle condizioni di cogliere le opportunità di internet e far conoscere, attraverso la rete, tutte le eccellenze del Made in Italy.
Approdare sul web contribuisce ad incrementare il volume di affari: fino al 39% del fatturato da export delle imprese di medie dimensioni che sono attive online è realizzato grazie a Internet.

Le imprese interessate a partecipare a “Eccellenze in digitale 2015” possono presentare la propria candidatura scaricando dal sito internet della Camera di commercio di Taranto l’apposito modulo all’indirizzo: http://www.cam-com–taranto.gov.it/Pagine/news/2015/20150901_ec-cel-lenze-indigitale.html

Porto e aeroporto di Taranto, «La logistica farà crescere la Puglia»

«La Puglia può crescere e favorire lo sviluppo socio economico dei pugliesi se gioca, come sta già facendo, due importanti partite: quella della green economy e quella della blue economy, strettamente legata al settore strategico della logistica». Lo ha sottolineato l’assessore allo Sviluppo Alessandro Delli Noci. «La Puglia – ha aggiunto – conta 4 grandi […]

Coronavirus, in Puglia 2.407 contagi e 14 decessi. Ma i reparti si svuotano

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 17.522 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 2.407 casi positivi, così suddivisi: 830 in provincia di Bari, 169 nella provincia BAT, 189 in provincia di Brindisi, 311 in provincia di Foggia, 482 in provincia di Lecce, 394 in provincia di Taranto, 22 […]

Donna muore dopo tre interventi, dalla Asl Taranto risarcimento da oltre un milione

Dopo due gradi di giudizio, la famiglia di una donna di 77 anni, deceduta all’ospedale SS Annunziata ha ottenuto un risarcimento danni di un milione e 250mila euro. I familiari della vittima sono stati assistiti da Giesse Risarcimento Danni, che li ha accompagnati, con il contributo dei suoi legali fiduciari, lungo tutto il complesso iter […]

Accelerata all’innovazione dei servizi al cittadino

A distanza di due settimane dalla richiesta della Cisl Fp al Comune di Taranto, di valutare lo stato di digitalizzazione dei servizi offerti dall’Ente e di avviare il processo di transizione digitale con i fondi del Pnrr, sviluppato in totale coerenza con il NextGenerationEU, il segretario aziendale della Cisl Fp Fabio Ligonzo, apprende «con favore […]