x

x

Pineta Cimino, nuove strutture per fare sport a cielo aperto

Il primo cittadino Rinaldo Melucci e l’assessore allo Sport Gianni Azzaro hanno effettuato un sopralluogo nel polmone verde cittadino
Rinaldo Melucci e Gianni Azzaro, sopralluogo nella Pineta Cimino
La pineta Cimino esprimerà fino in fondo la sua vocazione di palestra a cielo aperto, con le nuove strutture sportive in fase di installazione.
Il primo cittadino Rinaldo Melucci e l’assessore allo Sport Gianni Azzaro hanno effettuato un sopralluogo nel polmone verde cittadino per verificare lo stato dell’intervento realizzato dalla direzione Patrimonio, utilizzando risorse accantonate durante lo scorso mandato. Si tratta di 60mila euro che il sindaco aveva chiesto fossero espressamente destinati a questo scopo.
«È un primo segnale che forniamo ai tanti cittadini che frequentano la pineta – ha spiegato Melucci – un modo per vivere questo parco sfruttandone tutte le potenzialità. Continueremo lungo questo percorso, immaginando già da oggi una complessiva opera di riqualificazione».
Le nuove strutture consentiranno di potersi allenare sia in modalità statica, sia attraverso un percorso a ostacoli pensato per gli appassionati di “Spartan Race”.
«Oltre questo intervento – ha aggiunto Azzaro – ne realizzeremo altri mirati a garantire un maggior decoro dell’area. Grazie agli operatori del progetto “Green Passage”, infatti, ripristineremo le staccionate e provvederemo alla manutenzione del sottobosco, integrando le attività della ditta che si occupa della manutenzione del verde pubblico».