x

x

«Servizio 118, internalizzazione strategica anche per ottimizzazione le prestazioni»

Le parole di Mino Borraccino, Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto
Cosimo Borraccino e Michele Emiliano

«L’efficientamento di un servizio strategico come il 118 passa anche attraverso la internalizzazione degli operatori nelle Sanitaservice pugliesi. Da qualche anno ci occupiamo di questo importante tema insieme al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano».

Così Mino Borraccino, Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto.

«Parliamo di quasi 2000 persone – prosegue Borraccino – che cesseranno di essere “sfruttati” nell’attività di “falsi volontari”, impegnati a reggere un sistema delicato quale quello sanitario, cui presto finalmente verrà garantita la stabilità occupazionale.

In provincia di Taranto ormai siamo in dirittura d’arrivo e così, dopo l’espletamento del Corso di formazione e con la gara per l’acquisto delle nuove autoambulanze, giunta al termine, finalmente i 384 lavoratori potranno guardare con più fiducia al loro futuro, grazie alla contrattualizzazione con la Sanitaservice che avverrà entro gennaio/febbraio del 2023.

Prima di Ferragosto c’è stata una riunione, chiesta dai sindacati, a cui hanno partecipato i vertici dell’Asl jonica, durante la quale sono state fornite tutte le informazioni richieste a garanzia che il percorso fortemente voluto dalla politica sta andando avanti».