x

x

Olimpiadi delle Neuroscienze, tutti i vincitori

Cinque studenti del liceo Aristosseno, selezionati tra un gruppo di circa quaranta partecipanti, sono stati i protagonisti della fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze che si sono svolte nei giorni scorsi nell’Università degli Studi di Bari.

Sono Federica Calò e Camilla Mannavola della 4a M, Camilla Carmignano, Edoardo Nigro e Angela Ruffo della 4a B.

Tra tutti gli studenti giunti nell’ateneo barese, Federica Calò, Edoardo Nigro e Camilla Carmignano si sono classificati nei primi dieci posti. E’ stato un risultato importante di cui l’Aristosseno va fiero, anche in considerazione del fatto che il liceo ionico, promotore di molte attività per la valorizzazione delle eccellenze, si è presentato per la prima volta a questo prestigioso appuntamento.

«Un plauso agli studenti che hanno partecipato alle Olimpiadi delle Neuroscienze con impegno e serietà – si legge in una nota del liceo – e un plauso alla professoressa Gianfranca Angelini, per l’impegno profuso e per il lavoro svolto, e alle professoresse Ornella Martinello e Anna Rita Brunetti per la collaborazione nella fase di selezione interna».