x

x

I controlli sulla movida: 2 giovani arrestati e due denunciati

Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Castellaneta nei pressi di locali da ballo e  luoghi di ritrovo di giovani.

Nella notte tra sabato e domenica è stato svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto della criminalità in genere ed in particolare alla lotta contro il fenomeno del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché al controllo della circolazione stradale, che ha visto impegnati 10 militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni Carabinieri di Castellaneta e Palagianello.

Il servizio antidroga messo in atto ha permesso di sorprendere, in diverse circostanze, 4 giovani in possesso di sostanze stupefacenti:

– un 30enne della provincia di Cosenza e un 18enne di Bari, entrambi incensurati, sono stati arrestati e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposti ai domiciliari presso le loro abitazioni, in quanto venivano sorpresi rispettivamente con 7 dosi di cocaina del peso di circa gr. 4,00; 1 dose di MD, la somma in danaro di 85 euro in banconote di vario taglio e 19 dosi di cocaina del peso di circa gr. 9,00;

– un 20enne di Ginosa e un 24enne di Sannicandro di Bari, entrambi incensurati, invece, sono stati denunciati, in quanto trovati in possesso rispettivamente di 7 involucri contenenti gr. 3,00 di metanfetamina denominata “speed”, 2 pasticche di ecstasy e di 2 dosi di MD e vari frammenti di hashish per un peso complessivo di gr. 1,00. 

Nel corso del medesimo servizio, sono stai segnalati come assuntori agli Uffici Territoriali del Governo di Bari, Matera e Cosenza 7 giovanissimi trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti.