x

x

Anche l’Interpol a caccia dell’uomo del furgone killer

I carabinieri stanno dando la caccia al proprietario dell’auto furgonata che in Città Vecchia ha investito e ucciso la 41enne Rosa Secci.

La Renault Kangoo è intestata ad una impresa rumena e gli investigatori dell’Arma hanno subito allertato l’Interpol. Stanno accertando se alla guida ci fosse il titolare o un dipendente dell’impresa. In queste ore inoltre stanno eseguendo controlli su tutti i bus in partenza per la Romania.

Per raccogliere elementi utili per le indagini hanno anche ascoltato persone che fanno parte della comunità rumena. L’auto furgonata, di colore bianco e priva della targa anteriore, ha vistose ammaccature sul paraurti e sul parabrezza anteriore, Sul mezzo sequestrato dai carabinieri sono stati eseguiti i rilievi dagli specialisti della Sezione investigazioni scientifiche del Nucleo investigativo della caserma di viale Virgilio. 

E’ caccia aperta, quindi, al conducente della Renault Kangoo che è fuggito dopo aver travolto la donna che stava attraversando la strada.