x

x

Schiaffo al Parlamento Europeo

Una delegazione della Commissione per le petizioni del Parlamento europeo sarà a Taranto dal 2 al 4 novembre.

Il Comitato Cittadini Lavoratori Liberi e Pensanti è stato invitato, insieme ad altre associazioni, all’incontro in Prefettura di giovedì 3 novembre, dopo che la delegazione avrà visitato lo stabilimento Ilva. Lo stesso giorno la delegazione incontrerà Arpa, Asl, commissario per le bonifiche, sindacati e Confindustria. Il 4 novembre è prevista la visita della delegazione alla raffineria Eni. In risposta alla delegazione, il Comitato “Liberi e Pensanti” ha proposto che l’incontro con le associazioni si tenga invece al Consiglio di Fabbrica dell’Ilva, per mostrare la realtà, quindi la situazione di pericolo quotidiano per i lavoratori.

Diversamente, se la proposta non venisse accettata, il Comitato “Liberi e Pensanti” non sarebbe disponibile a incontrare la delegazione della Commissione per le petizioni del Parlamento europeo.