x

x

Buonasera

In fuga dai carabinieri abbandonano 3 chili di cocaina in uno zaino

Un carico di droga. Tre chili di cocaina. Che, se dovesse rivelarsi ‘pura’, e non tagliata, raddoppierebbe di valore.

Nella scorsa notte, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NOR della Compagnia di Taranto, nel corso di un normale servizio antidroga, mentre percorrevano il quartiere Tamburi, hanno notato un frenetico movimento di auto che si ‘incrociavano’ in corrispondenza dell’intersezione tra via Grazia Deledda e via Orsini, dileguandosi poi alla vista dei militari che hanno deciso quindi di approfondire la situazione ed ispezionato la zona.

E qui la scoperta. All’interno di un’aiuola, i carabinieri hanno notato uno zainetto sospetto che, una volta aperto, è risultato contenere tre panetti da un chilogrammo ciascuno di cocaina, per un totale di tre chili, pronta ad essere immessa sul mercato del capoluogo jonico. “La sostanza stupefacente è stata sequestrata a carico di ignoti” si legge in una nota del Comando Provinciale, “e sarà analizzata dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Taranto per l’esame chimicotossicologico. I militari hanno avviato approfonditi accertamenti intesi ad identifi care i possessori dell’ingente quantitativo sequestrato”. E’ caccia, insomma, a chi doveva mettere in circolo quel fiume di cocaina.

Caso scrutatori, esposto al prefetto

C’è un esposto al prefetto sul caso degli scrutatori nominati per le elezioni comunali del 12 giugno. A presentarlo è statao Alfredo Venturini, coordinatore della lista Taranto Mediterranea, che fa parte della coalizione a sostegno della candidatura a sindaco di Rinaldo Melucci. Tutto ruota intorno alla designazione degli scrutatori fatta da consiglieri comunali rimasti in […]

Prende a calci la compagna, arrestato

E’ stato arrestato dopo aver malmenato, per l’ennesima volta, la compagna, I poliziotti della Sezione Volanti sono intervenuti nella tarda mattinata di mercoledì in un appartamento del centro cittadino dopo che una donna, chiedendo aiuto agli agenti della sala operativa, aveva riferito di essere stata aggredita dal compagno con il quale è in fase di […]

Accusate di truffa all’Asl, prosciolte due dipendenti

Sono state prosciolte due dipendenti accusate di truffa ai danni dell’Asl di Taranto. Il gup del Tribunale di Taranto, Pompeo Carriere, ha emesso sentenza di proscioglimento a conclusione dell’udienza preliminare. Il pubblico ministero Maria Grazia Anastasia aveva chiesto il rinvio a giudizio. Le imputate, di 62 e di 57 anni, una funzionario amministrativo, l’altra fisioterapista […]

L’ambiente marino, impatti e monitoraggi dalla costa al largo

Si tiene oggi, venerdì 27 maggio, alle ore 9.30, presso il Salone delle Scuderie (Curia Arcivescovile) Largo Arcivescovado, la cerimonia conclusiva della prima edizione del corso di formazione: L’ambiente marino: impatti e monitoraggi dalla costa al largo svoltosi dal 2 al 26 maggio. Il Corso di formazione L’ambiente marino: impatti e monitoraggi dalla costa al […]