x

x

Il mercato torna in via Archimede

Il mercato dei Tamburi torna… alle origini.

A partire da oggi, in occasione del mercato settimanale che ogni sabato si tiene nel rione Tamburi, gli operatori saranno ricollocati dall’attuale sito di via Orsini alla precedente sede di via Archimede.

«L’attuale dislocazione – spiega Giovanni Guttagliere, assessore comunale alle Attività Produttive – non consente un regolare svolgimento delle attività mercatali, creando disagi sia agli operatori che all’utenza e procurando congestioni alla viabilità». Da diversi giorni gli operai della ditta incaricata dal Comune stanno procedendo alla coperture delle buche ed alla potatura degli alberi che si trovano nelle adiacenze del mercato. «Stiamo mettendo in sicurezza l’intera zona. Abbiamo ripristinato, su disposizione del comandante della Polizia locale, Michele Matichecchia, il posto fisso dei vigili urbani. Ieri, invece, sono stati riassegnati i posti agli ambulanti seguendo il criterio dell’anzianità». In totale saranno 240 gli operatori che riempiranno gli spazi dell’area mercatale di via Archimede.

«I commercianti hanno accolto di buon grado il cambio di sede – dice Guttagliere. Nel frattempo continuiamo a valutare la situazione di tutte le aree mercatali della città e della periferia. Abbiamo avviato una intensa attività di controllo sugli aventi diritto. Devono pagare tutti. In caso contrario invieremo una notifica e, se fosse necessario, avvieremo la procedura di revoca anche per chi ha il “posto fisso” e, quindi, esercita attività commerciale ogni giorno».