x

x

Gelo e vento anche oggi. I dati aggiornati della Protezione civile. Le vostre foto

Non si placa l'ondata di gelo che sta mettendo a dura prova la Puglia e le regioni meridionali italiane.

Una vasta saccatura di matrice siberiana che si estende fino al Mediterraneo centrale continua ad interessare la penisola italiana con un flusso di correnti fredde responsabili di un sensibile calo delle temperature, della presenza di venti forti e del persistere di precipitazioni a carattere nevoso lungo il versante adriatico e su gran parte delle regioni meridionali.

Nella giornata di oggi, 7 gennaio -secondo quanto diffuso dalla sala operativa della Protezione civile regionale -, sono previste precipitazioni nevose isolate sull’intero territorio regionale, fino a quote di pianura o al livello del mare, con apporti al suolo generalmente deboli. Temperature in ulteriore lieve calo, specie nei valori minimi, con diffuse e persistenti gelate. Ancora venti forti, con raffiche da burrasca a burrasca forte, dai quadranti settentrionali e mareggiate lungo le coste.

ANAS-
L'Anas fa sapere invece che da 48 ore sono coinvolti nella gestione dell’allerta meteo 450 mezzi e 650 uomini nelle regioni particolarmente colpite dalle intense nevicate. Oltre 70 gli uomini impegnati nelle Sale Operative Compartimentali sulla rete del Centro-Sud Italia. Mezzi spargisale e sgombraneve dell’Anas proseguono nella loro attività. Numerosi sono stati gli interventi delle squadre Anas anche in aree non di competenza, mentre la Sala Operativa Nazionale ha coordinato servizi di scorta ad ambulanze e fornito informazioni telefoniche a numerosi utenti.

Rallentamenti a causa delle precipitazioni nevose si registrano lungo le strade statali di Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia e Sicilia.

Vi invitiamo a mandarci le vostre foto delle città innevate che pubblicheremo nella gallery con i vostri nomi per tutta la giornata di oggi.

Basterà mandare una mail all'indirizzo: redazione@tarantobuonasera.it o sulla nostra pagina facebook.

Sparatoria a Tramontone, ferito un 24enne

Raggiunto da almeno due colpi di pistola, un giovane di 24 anni, è stato ferito questa mattina, intorno alle 11 nelle strade del quartiere Tramontone ed esattamente in via Mediterraneo. Il giovane è stato bersagliato da numerosi colpi di pistola esplosi da un uomo a bordo di una moto. Due di questi lo hanno raggiunto […]

Coronavirus, dati in picchiata: in Puglia 1.101 contagi e 6 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 10.145 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.101 casi positivi, così suddivisi: 334 in provincia di Bari, 62 nella provincia BAT, 118 in provincia di Brindisi, 166 in provincia di Foggia, 243 in provincia di Lecce, 164 in provincia di Taranto, 9 […]

Uccisa e fatta a pezzi. Fermata la figlia

Era originaria di San Giorgio Jonico, la donna uccisa, fatta a pezzi e messa nella vasca da bagno nella sua abitazione a Melzo, in provincia di Milano. La donna sarebbe stata uccisa nel suo appartamento diverse settimane fa. In stato di fermo la primogenita; ad insospettirsi l’altra figlia della donna. Il cadavere sezionato con una […]

Sequestrato mezzo milione di shoppers

Sotto sequestro mezzo milione di shoppers. Nell’ambito di una mirata campagna di controlli, incentrata sulla verifica sulle borse di plastica poste in commercio i militari delle Stazioni Carabinieri Forestale della provincia jonica, coordinati dal Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Taranto, hanno eseguito un’attività di controllo nel mercato […]