x

x

Sequestrate piante di canapa indiana

I carabinieri hanno rinvenuto in un terreno incolto alcune piante di canapa indiana.

I militari della Stazione di Lizzano, nel corso di un servizio di controllo nelle campagne finalizzato a prevenire i furti e i danneggiamenti mentre transitavano lungo la provinciale 124, che da Lizzano conduce a Campomarino di Maruggio, hanno notato tra le sterpaglie di un terreno incolto, cinque piante di canapa indiana di altezza variabile tra un metro e mezzo e due metri.

Erano state nascoste sotto alcuni alberi di pino, all’interno di un terreno i stato di abbandono, non recintato, collocate a poche decine di metri l’una dall’altra. Le piante, poste sotto sequestro, verranno analizzate dai carabinieri del Lass del Reparto operativo del comando provinciale. Sono in corso accertamenti tesi ad accertare le eventuali responsabilità da parte del proprietario del terreno.