Omicidio della Salinella, 47enne in psichiatria

Oggi potrebbe essere eseguita l’autopsia sul corpo di Lucia Matarrelli, la 76enne strangolata dal figlio nel suo appartamento di via Lago di Monticchio, nel rione Salinella.

L’esame autoptico disposto dal pm che si poccupa del caso, il dottor Remo Epifani, sarà eseguito del medico legale Marcello Chironi. Il figlio della vittima il 47enne Giovanni Diofano è stato sottoposto a fermo e accompagnato nel reparto di psichiatria dell’ospedale “Moscati”. E’ stato proprio l’uomo a riferire di aver fatto qualcosa di terribile alla madre. Diofano è stato notato aggirarsi per strada a Statte in evidente stato di agitazione. Sarebbe arrivato nella ex borgata tarantina al volante della sua macchina. Si è poi reso protagonista di una serie di diverbi con alcuni commercianti tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri i quali lo hanno rintracciato e bloccato. I militari dell’Arma hanno faticato non poco per fermarlo visto anche la mole dell’uomo.

Successivamente il quarantasettenne tarantino, condotto in caserma, è stato ascoltato dal pm Remo Epifani alla presenza del suo difensore, l’avvocato Claudio Petrone, e ha confessato di aver ucciso la madre, anche se durante l’interrogatorio ha pronunciato frasi senza senso. Nei suoi confronti è stato disposto il fermo di pg in attesa dell’autopsia che dovrà stabilire l’esatta causa del decesso dell’anziana donna.

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]

Zes Jonica, opportunità da non perdere

Con l’attesa bollinatura da parte della Corte dei Conti al Commissario della Zes Jonica, avv Floriana Gallucci, entra finalmente nella piena operatività la governance della Zona economica speciale Jonica. Una grande opportunità per l’intero territorio che il Consorzio Asi di Taranto ha voluto immediatamente cogliere invitando presso la propria sede la neo commissaria per fare […]

“Conoscere il Pnrr, occasione imperdibile per il Mezzogiorno”

«È il momento di ragionare seriamente sul Pnrr, occasione imperdibile per il nostro Paese e ancor più per il Mezzogiorno e per il nostro territorio che è in ritardo sotto molti punti di vista. Colmare il ritardo e accelerare la trasformazione, aumentando la competitività pubblica e privata devono essere i nostri obiettivi». Così il commissario […]

Verso il voto. Scrutatori nominati, è polemica

«Il forte rischio è che la nomina degli scrutatori possa rappresentare un possibile voto di scambio». Lo afferma Alfredo Venturini, coordinatore della lista Taranto Mediterranea, in riferimento alla nomina degli scrutatori per la composizione dei seggi per le elezioni comunali del 12 giugno. «Abbiamo appreso che il Commissario straordinario Prefetto dott. Vincenzo Cardellicchio al Comune […]