x

x

Buonasera

La chiesa resta senza posta

«Reclamo formale per mancata consegna della posta».

Questa la ragione che ha spinto don Giacinto Magaldi, parroco della chiesa di San Pio a prendere carta e penna per scrivere una lettera alla direzione tarantina di Poste Italiane. «Da un bel po’ di tempo il recapito della posta indirizzata a questa parrocchia avviene ogni 20-25 giorni. Già non recapitare la posta alle famiglie non va ben; a maggior ragione, poi, se la posta non viene consegnata ad un ente religioso come la parrocchia che attende magari documenti urgenti concernenti il matrimonio o certificati vari di battesimo o cresima». «Già che ci siamo – rimarca il sacerdote nel reclamo inviato alla direzione di Poste Italiane – lo scorso autunno un documento spedito dalla Curia Metropolitana di Taranto (largo Arcivescovado) è giunto a questa parrocchia esattamente un mese dopo».

La “protesta formale” è stata inviata lo scorso 24 gennaio. Il parroco, però, per evitare problemi, ha scelto di utilizzare il fax…

Così Eva Degl’Innocenti ha cambiato il MArTA

Se Marta fosse una donna, e non MArTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto, si potrebbe dire che lei, Eva, l’ha condotta per mano in un percorso a là Benjamin Button: da signora piacente ma un po’ agée a ragazza stilosa, che sa usare i social, ama il rock e la tecnologia. I sei anni e […]

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]