x

x

Ennesimo assalto ad una cassa bancomat

Assalto alla cassa bancomat della Bnl.

I malviventi la scorsa notte, intorno alle 2.30, hanno preso di mira lo sportello automatico dell’istituto di credito situato in via Silvio Pellico a Lizzano.

I ladri per mettere a segno il colpo hanno utilizzato la tecnica della “marmotta”. Dopo aver forzato la fessura dalla quale vengono erogate le banconote hanno inserito un involucro in ferro con all’interno l’esplosivo e l’hanno fatto deflagrare. L’esplosione, che è stata udita in tutta la zona, ha causato danni che non sono stati ancora quantificati. In via di quantificazione anche il bottino portato via dal commando (in azione cinque banditi) al quale stanno dando la caccia i carabinieri della Stazione di Lizzano e della Compagnia di Manduria. Al setaccio i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Non è escluso che si tratti della stessa banda che nella notte tra venerdì e sabato ha preso di mira lo sportello bancomat situato nell’Ipercoop del quartiere Paolo VI. Poco prima dell’una i malfattori si sono introdotti nel centro commerciale e hanno fatto saltare in aria la postazione bancomat utilizzando la tecnica della “marmotta”. Appena è stato dato l’allarme dai vigilanti sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante. Le indagini sono state poi affidate agli investigatori della Squadra Mobile.