x

x

La Regione Puglia: fino al 30 giugno 2023 sospesi i mutui di Nidi, Tecnonidi, Microcredito e Fondi internazionalizzazione

Lo rende noto Cosimo Borraccino
Cosimo Borraccino

«Importante provvedimento messo in campo, ieri, dalla Regione Puglia in favore delle micro, piccole e medie imprese. Col presidente Emiliano si è deciso, infatti, di sospendere, fino a giugno 2023, i mutui degli investimenti fatti sugli strumenti finanziari regionali di incentivazione alle imprese, quali Nidi, Tecnonidi, Microcredito e Fondo a favore delle reti per l’internazionalizzazione».

A darne notizia è Mino Borraccino, Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto.

«Si tratta – spiega Borraccino – di un grosso aiuto al nostro tessuto economico, ai lavoratori, molti dei quali giovani, in questo momento storico segnato dalle perturbazioni del mercato, conseguenti la crisi post pandemica, i rincari delle materie prime, l’impennata dei costi energetici ed il calo del fatturato derivanti dal conflitto russo-ucraino.
Sono circa 16.000 le imprese pugliesi che beneficeranno di questa sospensione. Ricordiamo che tale provvedimento fu già preso al sorgere della pandemia da COVID-19, nel marzo 2020: fummo tra le prime Regioni ad adottare strategie di ingegneria finanziaria in favore del sistema produttivo.

Vista anche la situazione geopolitica, tempestivamente interveniamo sui mutui concessi alle imprese innovative per preservare occupazione e attività stesse».