x

x

Buonasera

Schianto sulla via del lavoro: muore un vigile urbano

Si è schiantato
con la moto sulla via del
lavoro.

Purtroppo non ce l’ha fatta
il sottufficiale della Polizia
Locale, un tarantino
di quarantanove anni, che
è rimasto coinvolto in un
terribile incidente avvenuto
stamattina alle porte della
città, in via Magnaghi, nei
pressi di via Acton.
Dopo le 8 di ieri il vigile urbano,
come faceva ogni mattina,
stava raggiungendo alla
guida del suo scooter il comando
dove presta servizio,
nei motociclisti del Reparto
Mobile, quando per cause
che stanno accertando i
suoi colleghi della sezione
Infortunistica la moto si
è scontrata con due mezzi
che procedevano sulla stessa
strada e il conducente
è caduto rovinosamente
sull’asfalto.

Il quarantanovenne, che
indossava il casco, probabilmente
nel violentissimo
impatto ha riportato lesioni
gravi agli organi interni.
E’ stato subito soccorso da
un medico di passaggio e dal
comandante del Reparto Mobile
della Polizia Municipale,
in cui prestava servizio, il
capitano Raffaele Maragno
e poi a bordo di un’ambulanza
del 118 trasportato in
codice rosso all’ospedale Ss. Annunziata.

Le sue condizioni si sono
ulteriormente aggravate nel
giro di poco e il sottufficiale
dei vigili urbani è deceduto
nel nosocomio di via Bruno.
Una giornata di lavoro come
tante altre che si è trasformata
all’improvviso in
tragedia.
Tra i primi a giungere all’ospedale
di via Bruno è stato
il sindaco Ippazio Stefàno.
Sotto choc i suoi colleghi
di lavoro. Sui social sin da
minuti successivi alla triste
notizia un commosso ricordo
dei colleghi della Polizia Locale
e dei tanti amici dello
sfortunato vigile urbano.

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]

Zes Jonica, opportunità da non perdere

Con l’attesa bollinatura da parte della Corte dei Conti al Commissario della Zes Jonica, avv Floriana Gallucci, entra finalmente nella piena operatività la governance della Zona economica speciale Jonica. Una grande opportunità per l’intero territorio che il Consorzio Asi di Taranto ha voluto immediatamente cogliere invitando presso la propria sede la neo commissaria per fare […]