x

x

Colto da malore muore mentre era al lavoro al quarto sporgente del porto

E' accaduto questa mattina
Morto mentre era al lavoro al quarto sporgente del porto - foto Francesco Manfuso

Un uomo è morto mentre era al lavoro questa mattina al quarto sporgente del porto di Taranto. Non si è trattato, però, di un incidente ma di morte per effetto di un malore. Era il dipendente di una ditta dell’indotto che lavora in ambito portuale. E’ accaduto questa mattina, venerdì 28 ottobre, intorno alle 7.

Sul posto Carabinieri, Vigili del fuoco e 118. Ma per il lavoratore ormai non c’era più nulla da fare.

L’uomo, un operaio di 46 anni di Latiano (in provincia di Brindisi) era al lavoro nella stiva di una nave attraccata al quarto sporgente portuale.