x

x

«Entro fine anno riparte il cantiere di Palazzo degli Uffici»

È tornata a riunirsi
la Giunta comunale
per dare avvio alla importante
procedura di gara ad evidenza
pubblica per la gestione
del servizio di adeguamento
normativo e di manutenzione
degli impianti di 67 edifici
scolastici di competenza del
Comune di Taranto, con finanziamento
tramite terzi mediante
concessione di servizio.

«Si tratta di un intervento –
spiegano dal Comune – che
per mere motivazioni politiche
non aveva trovato compimento
in passato, ma ormai
indifferibile nell’ottica del
miglioramento della qualità
della vita dei giovani studenti
tarantini».

Inoltre, si è provveduto a
sottoscrivere un interessante
protocollo d’intesa con il Liceo
Ginnasio Statale Aristosseno,
ai fini della realizzazione di un
progetto di alternanza scuolalavoro
dal titolo “Le crociere
nel Golfo di Taranto: attività di
accoglienza turistico-culturale
e di interpretariato 2017-19”.
Continuano, infine, gli approfondimenti
di merito rispetto
al riordino della macrostruttura
comunale ed ai rapporti
con le grandi presenze del
nostro territorio. Tra le altre
novità importanti, il sindaco
ha dato mandato di iniziare
audizioni di tecnici ed operatori
sulla destinazione d’uso
del Palazzo degli Uffici per far
partire il cantiere entro la fine
dell’anno.
Lunedì la parte competente
della Giunta si aggiornerà per
un tavolo tecnico utile a definire
gli ambiti di lavoro per
il piano delle coste.