x

x

“Un futuro oltre l’acciaio”

L'inchiesta giornalistica
Una veduta del quartiere Tamburi

«C’è un futuro oltre l’acciaio a Taranto?». Il giornalista tarantino Francesco Casula ha raccolto, per Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, testimonianze ed esperienze tra i giovani tarantini che hanno scelto di costruire nel capoluogo jonico il loro futuro, ma lontani dalla fabbrica. «La sensazione, alla fine di questa inchiesta, è che mentre a Roma si discute, Taranto ha cominciato a percorrere una strada diversa, senza acciaio. Una strada ancora lunga visto poche ore fa gli operai erano in strada per difendere il diritto al lavoro.

Ma c’è un germoglio nuovo, da raccontare, da conoscere, da sostenere – spiega Casula – Anche per questo la Fondazione Feltrinelli ha scelto di essere proprio qui a Taranto per presentare questa inchiesta con il suo direttore Massimo Tarantino. Con noi ci saranno anche Lidia Greco dell’Università di Bari, Luca Novelli ricercatore della Fondazione Feltrinelli e Mattia Giorno, assessore comunale. Il compito di moderare l’incontro è affidato alla brava collega Annamaria Minunno de La Gazzetta del Mezzogiorno». La presentazione dell’inchiesta “Un futuro oltre l’acciaio – Taranto, tra disoccupazione giovanile e nuovi orizzonti di sviluppo” si terrà lunedì 28 novembre, alle ore 18.30, nella Sala di Rappresentanza di Palazzo Pantaleo (vicolo Civico – Città Vecchia). L’ingresso è gratuito.