x

x

Aggredito un autista dell’Amat, scatta la denuncia

La solidarietò del Cda dell'azienda
Un mezzo dell'Amat

Il presidente di Kyma Mobilità Alfredo Spalluto esprime, anche a nome del sindaco Rinaldo Melucci, del CdA e del management aziendale, piena solidarietà e vicinanza all’autista che, nella tarda serata di sabato 26 novembre, è stato oggetto di una vile aggressione a bordo di un autobus.

Il presidente Alfredo Spalluto ha già sporto denuncia, confidando che le forze dell’ordine riescano, anche con l’ausilio dei video dalle telecamere dell’autobus, a individuare il responsabile. Infatti Kyma Mobilità è impegnata, di concerto con le autorità preposte a individuare e mettere in atto tutte le azioni per aumentare la sicurezza del personale, che rappresenta il principale patrimonio dell’azienda, e dei passeggeri. Per questo gli autobus sono tutti muniti di geolocalizzazione, telecamere e si sta procedendo a installare un sistema automatizzato di emergenza e a implementare personale di verifica a bordo.