​Padre e figlio spacciavano dal balcone con un paniere​

Spacciavano droga con un paniere
che calavano dal balcone. I carabinieri hanno
arrestato padre e figlio.
I militari dell’Aliquota operativa della Compa- gnia di Taranto hanno fermato un 44enne e un
18enne.

Durante un mirato servizio nel rione “Borgo”
del capoluogo jonico hanno concentrato la loro
attenzione nei confronti dell’abitazione dei due
che, a più riprese, con un paniere in vimini che
calavano dal balcone del loro appartamento,
spacciavano droga che veniva pagata dagli ac- quirenti con la stessa modalità.
I due, a seguito di una perquisizione personale
e domiciliare, sono stati trovati in possesso di
14 dosi di hashish del peso di 100 grammi circa
(per un valore sul mercato di circa 200 euro )
un involucro in cellophane contenente semi di
marijuana; 571 euro circa in banconote di vario
taglio, soldi sottoposti a sequestro in quanto
ritenuti provento dell’attività illecita; 7 cutter
intrisi di hashish; un bilancino di precisione
e materiale utilizzato per il confezionamento
delle dosi.

Padre e figlio, condotti in caserma, sono stati
dichiarati in arresto per concorso in detenzione
di stupefacenti ai fini di spaccio e, al termine
delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità
giudiziaria, mentre il 44enne, già sottoposto
agli arresti domiciliari, è stato condotto presso
la casa circondariale, il 18enne è stato sottoposto
agli arresti domiciliari. A Massafra invece i carabinieri
hanno eseguito un arresto per evasione
dai domiciliari. Fermato un 37enne disoccupato
del luogo, in atto sottoposto alla misura cautelare
degli arresti domiciliari per i reati di furto
e rapina. I militari hanno sorpreso l’uomo che,
incurante delle prescrizioni imposte da bordo
di un autobus di linea stava facendo rientro a
Massafra proveniente da Taranto.

Porto e aeroporto di Taranto, «La logistica farà crescere la Puglia»

«La Puglia può crescere e favorire lo sviluppo socio economico dei pugliesi se gioca, come sta già facendo, due importanti partite: quella della green economy e quella della blue economy, strettamente legata al settore strategico della logistica». Lo ha sottolineato l’assessore allo Sviluppo Alessandro Delli Noci. «La Puglia – ha aggiunto – conta 4 grandi […]

Coronavirus, in Puglia 2.407 contagi e 14 decessi. Ma i reparti si svuotano

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 17.522 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 2.407 casi positivi, così suddivisi: 830 in provincia di Bari, 169 nella provincia BAT, 189 in provincia di Brindisi, 311 in provincia di Foggia, 482 in provincia di Lecce, 394 in provincia di Taranto, 22 […]

Donna muore dopo tre interventi, dalla Asl Taranto risarcimento da oltre un milione

Dopo due gradi di giudizio, la famiglia di una donna di 77 anni, deceduta all’ospedale SS Annunziata ha ottenuto un risarcimento danni di un milione e 250mila euro. I familiari della vittima sono stati assistiti da Giesse Risarcimento Danni, che li ha accompagnati, con il contributo dei suoi legali fiduciari, lungo tutto il complesso iter […]

Accelerata all’innovazione dei servizi al cittadino

A distanza di due settimane dalla richiesta della Cisl Fp al Comune di Taranto, di valutare lo stato di digitalizzazione dei servizi offerti dall’Ente e di avviare il processo di transizione digitale con i fondi del Pnrr, sviluppato in totale coerenza con il NextGenerationEU, il segretario aziendale della Cisl Fp Fabio Ligonzo, apprende «con favore […]