x

x

Buonasera

​Il presidente Emiliano e l’assessore Borraccino in visita alla Masseria Fruttirossi​

Michele Emiliano,
Presidente della Regione Puglia, e
Cosimo Borraccino, Assessore allo
Sviluppo economico della Regione
Puglia, martedì 23 aprile visiteranno
l’azienda Masseria Fruttirossi a Castellaneta Marina.

I due amministratori saranno accolti
dalla famiglia De Lisi, l’Amministratore Michele con i figli Dario e Davide,
rispettivamente Sales manager e Production Manager, e da Nicla Pastore,
Responsabile delle relazioni esterne.
La visiterà inizierà nel modernissimo stabilimento di trasformazione e
confezionamento, dove incontreranno
il management e i lavoratori dell’azienda, nonché i rappresentanti delle
istituzioni territoriali, per poi proseguire nelle piantagioni limitrofe, 350
ettari di proprietà, specializzate nella
innovativa coltivazione di superfrutti.
Con oltre 280 ettari coltivati a melograno, l’azienda Masseria Fruttirossi
è il maggiore produttore italiano di
melagrana, frutto con eccezionali
proprietà salutistiche per l’organismo.
L’azienda agricola ha anche importanti
coltivazioni di goji e di aronia, due
arbusti le cui bacche hanno anch’esse
straordinarie proprietà benefiche, nonché di avocado la cui piantumazione è
iniziata recentemente.

L’innovativo progetto imprenditoriale
dell’azienda Masseria Fruttirossi,
infatti, si caratterizza proprio per la
produzione e la lavorazione dei cosiddetti “superfrutti”, frutti che sono un
autentico concentrato di salute e bellezza,
in linea con la richiesta di un mercato di
consumatori sempre più attenti al proprio
benessere.
Tra le piantagioni è ubicato lo stabilimento di trasformazione e confezionamento, inaugurato il 2 ottobre scorso, in
cui vengono realizzati i prodotti (frutto
fresco selezionato, spremute e succhi,
confezioni di arilli di melagrana e di
bacche) commercializzati sui mercati
nazionali ed esteri con il brand “Lome
Super Fruit”. Grazie a questo stabilimento Masseria Fruttirossi ha realizzato,
per la prima volta sul territorio, una
filiera cortissima “a chilometro zero”
in cui i frutti verranno “lavorati” dopo
poche ore dal raccolto, conservando
così tutte le loro straordinarie proprietà
salutistiche.

Coronavirus, in Puglia meno di 30mila contagiati. Oggi 1.478 casi e 4 decessi

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 13.189 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.478 casi positivi, così suddivisi: 460 in provincia di Bari, 97 nella provincia BAT, 139 in provincia di Brindisi, 213 in provincia di Foggia, 323 in provincia di Lecce, 228 in provincia di Taranto, 13 […]

Sull’ex Ilva il Governo deve dare prova di responsabilità

L’ennesima manifestazione tenutasi a Taranto lo scorso 22 maggio, contro lo stallo che caratterizza il siderurgico di Acciaierie d’Italia, non può continuare a vedere gli Organi dello Stato distratti ed inconcludenti, atteso che i reiterati interventi dei rappresentanti locali della politica sembrano non incidere né orientare verso decisioni definitive. Si è, infatti, come in un […]

Polo educativo 0-6 anni all’interno del San Cataldo, Fp Cgil sollecita il Comune

Sembra farsi strada la proposta avanzata ormai alcune settimane fa dalla Funzione Pubblica Cgil che aveva chiesto alle istituzioni competenti la realizzazione di un polo educativo 0-6 anni all’interno del futuro Ospedale San Cataldo. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta una riunione con il direttore generale dell’Asl di Taranto, Gregorio Colacicco che ha avuto […]

Zes Jonica, opportunità da non perdere

Con l’attesa bollinatura da parte della Corte dei Conti al Commissario della Zes Jonica, avv Floriana Gallucci, entra finalmente nella piena operatività la governance della Zona economica speciale Jonica. Una grande opportunità per l’intero territorio che il Consorzio Asi di Taranto ha voluto immediatamente cogliere invitando presso la propria sede la neo commissaria per fare […]