x

x

Latorre dall’India: Onore al carabiniere ferito

Lontano fisicamente dall’Italia, ma il cuore è sempre qui. Ma, soprattutto, l’attaccamento per la Patria ed il senso del dovere restano intatti. Massimiliano Latorre, il fuciliere tarantino prigioniero in India per le vicende che portarono alla morte un pescatore locale nel corso di una operazione anti-pirateria nelle acque internazionali antistanti il paese asiatico, mostra ancora una volta il attaccamento al senso del dovere.

“Una grande figlia nata ed educata da un grande Padre. ONORE!!!”. E’ quanto ha scritto Latorre, condividendo sul proprio profilo Facebook la foto del carabiniere Giuseppe Giangrande, ferito nella sparatoria davanti a palazzo Chigi.

La foto di Giangrande in divisa e’ stata diffusa in rete da Polizia di Stato fan site, e riporta nella didascalia le parole di Martina, la figlia 23enne del carabinieri che ha detto di essere fiera del padre che ha dedicato la vita alle istituzioni.